Tu sei qui

Ceramiche d'Arte Giovanni Deidda

  • Esplicito omaggio all'amore per il decoro, il piatto Devozione ben rappresenta il virtuosismo dell'artigiano nel declinare e adattare suggestioni che arrivano dalla tessitura, dal ricamo e dalla filigrana alle forme ceramiche sapientemente modellate.

  • Il motivo della pavoncella, ispirato alle tessiture e alle incisioni su legno e declinato nei toni delicati dell'argilla naturale e del bianco, caratterizza il vaso portafiori in ceramica ingobbiata. Oggetto classico e raffinato, è disponibile in molteplici dimensioni.

  • Le delicate cromie del verde chiaro si armonizzano con i toni dell'argilla naturale e del bianco, caratterizzando questa serie di insalatiere in ceramica. Il colore definito e uniforme dello smalto interno è accostato al bordo bianco finemente decorato e inciso.

  • I toni delicati dell'argilla naturale e del bianco caratterizzano questa serie di ciotole in ceramica lavorata al tornio.

  • Contenitore per alimenti nei toni delicati dell'argilla naturale e del bianco, abilmente foggiato e inciso. Elementi del mondo vegetale disegnano la forma: ampio decoro floreale sottolinea il fondo, delicati giochi di rami fioriti definiscono il bordo.

L'artigiano

In Gianni Deidda, erede di una tradizione che dura dal 1830, c’è un’anima di pastore che osserva la natura e la ricerca con le sue mani. Il suo tornire la creta non è raggiungere il massimo di estendibilità o di altezza, piuttosto lo studio e la purezza delle forme; la gioia e la capacità, per metà genetica per metà personale, di sagomare la perfetta rotondità di orli e di basi: la ciotola profonda quanto è necessario, il piatto largo quanto è giusto, una sfericità misurata, aurea. I suoi decori hanno l’eleganza del merletto e la nitidezza e l’incisività dell’intaglio, la inesauribile fantasia del motivo ripetuto eppure mai uguale: un mandala, un albero della vita centrico dai colori che sanno di alghe, di fiori e di vento.

La collezione

La produzione di Gianni Deidda è sofisticata e originale, fortemente caratterizzata da uno straordinario virtuosismo nel decoro e da un perfetto controllo della forma. Piatti, ciotole, insalatiere, oggetti d'uso di ogni forma e funzione raccolgono reinterpretandole suggestioni che arrivano da altri saperi: tessitura, filigrana, ricamo suggeriscono inediti percorsi decorativi, reinventando un codice espressivo ancora vicino ad un'estetica tradizionale, abilmente trasformato.

La lavorazione

Il virtuosismo nella lavorazione al tornio è certamente uno dei principali tratti distintivi di tutta la produzione. Erede di una storica bottega di vasai selargini, acquisisce ed elabora tecniche e competenze. Introduce il decoro come elemento caratterizzante di tutta la produzione, ingobbio su argilla bianca sapientemente inciso. Smalti e vetrine colorate introducono un uso del colore discreto e armonico, in perfetto accordo con le neutre e chiare cromie del resto della produzione.

Approfondimenti nell'Archivio dei Saperi Artigianali del Mediterraneo

Per conoscere territorio, tecniche, strumenti e materiali, visita le sezioni dell'archivio.

Dove trovarli

Indirizzo:
Ceramiche Arte Giovanni Deidda Via Pola 70/a 09032 Assemini (CA)

E-mail: deiddagiovanni50@tiscali.it

Telefono: +39 (0)70 944632 - +39 3495690699