Tu sei qui

Cavallino portafortuna

Il manufatto

Cavallino, oggetto decorativo che riprende un suggestivo ed originale manufatto della tradizione sarda. Modellato e decorato a mano con colature di smalti e vetrine, nasce come decorazione architettonica tipicamente posta sui tetti delle case fino a tempi recenti con valenza benaugurante, scaramantica e di protezione. L’oggetto raffigura il cavaliere con il cavallo al galoppo nella posizione de sa remada, ritualità eseguita per acquisire benedizioni in terra.

Dettagli

Tecniche di lavorazione: Formatura a lastre, Formatura manuale, Smaltatura, Invetriatura
Dimensioni: Larghezza cm 20 ; Altezza cm 19
Località di produzione: Serramanna

Artigiano: LS Linearte
Settore: Ceramica

Approfondimenti nell'Archivio dei Saperi Artigianali del Mediterraneo

Per conoscere territorio, tecniche, strumenti e materiali, visita le sezioni dell'archivio.