Tu sei qui

Tessitura

  • L'arazzo con La fiaba della capretta è una sentita dedica all'artista Maria Lai, elaborata e regalata dalle tessitrici in occasione del suo novantesimo compleanno nel 2009, che ripropone la distintiva capretta in un'originale composizione ispirata da una fiaba della tradizione del paese

  • Gli originali ed eleganti cuscini in tela sono decorati con disegni a ricamo che riprendono con linee semplificate motivi e suggestioni della ricca cultura isolana come l'asinello, la pavoncella e il giglio, elaborati in chiave moderna.

  • Le raffinate tende in lino tessute artigianalmente al telaio con decorazione a rilievo con i motivi della tradizione di rose e archetti, si caratterizzano per l'accuratezza delle rifiniture eseguita esclusivamente a mano con orlo a giorno e gigliuccio, tratto distintivo del labo

  • Evocano antiche preziosità gli eleganti asciugamani in lino e cotone proposti in colorazioni neutre e finissime decorazioni a rilievo con tecnica a pibiones di pregiata manifattura.

  • Tappeto in lana sarda con equilibrato motivo geometrico, accuratamente studiato nella bilanciata composizione di righe e piccoli moduli a mandorla che richiamano nella forma i germogli.

Il settore

Il settore tessile tradizionale propone una produzione straordinaria, esito della mediazione tra storia e saperi della tradizione popolare e le esigenze del vivere contemporaneo.

Gli artigiani attivi nell'Isola – quasi tutti eredi di tradizioni familiari, cresciuti nell'apprendistato al telaio domestico – sono oggi i fautori di una produzione di altissima qualità, carica di memorie arcaiche ma al contempo vicinissima alle istanze di un aggiornato design, che propone una rilettura del passato con l’intenzione di rigenerarne le radici.

Molteplici e sofisticate le tecniche che si adoperano, realizzate su telai orizzontali, verticali e anche obliqui, spesso aggiornati nelle componenti tecnologiche ma dove è sempre prevalente la straordinaria abilità manuale. 

I tessili realizzati oggi in Sardegna conservano intatto il carattere peculiare, che è il cuore dell’identità artigianale isolana, ma si propongono in forme, modelli e materiali nuovi che gli conferiscono una forte e decisa personalità moderna.