Tu sei qui

Tessitura

  • L’elegante disegno del grande tappeto ripropone con sofisticati effetti tridimensionali elementi floreali della vegetazione locale, disposti nell’armoniosa e dinamica veduta aerea di un articolato giardino naturale.

  • La pregiata forma del vaso il ceramica smaltata è enfatizzata dal contrasto cromatico del turchese e del giallo senape, impreziosito dagli originali elementi decorativi e dai riflessi cangianti degli smalti.

  • Striscia da tavolo con bilanciata e articolata composizione di motivi geometrici che riprendono gli accostamenti delle tessiture tipicamente utilizzate per le bisacce e i copricassa tradizionali, qui proposte con un nuovo studio di equilibri formali e cromatici.

  • Arazzo in cotone e lana sarda con motivi ispirati alle tradizioni e alla storia locale.

  • Le suggestive sculture in ceramica Pesci hanno forme dinamiche e fluttuanti, enfatizzate dal sapiente uso del colore smaltato bianco a campiture piene e in vibranti pennellate turchesi.

Il settore

Il settore tessile tradizionale propone una produzione straordinaria, esito della mediazione tra storia e saperi della tradizione popolare e le esigenze del vivere contemporaneo.

Gli artigiani attivi nell'Isola – quasi tutti eredi di tradizioni familiari, cresciuti nell'apprendistato al telaio domestico – sono oggi i fautori di una produzione di altissima qualità, carica di memorie arcaiche ma al contempo vicinissima alle istanze di un aggiornato design, che propone una rilettura del passato con l’intenzione di rigenerarne le radici.

Molteplici e sofisticate le tecniche che si adoperano, realizzate su telai orizzontali, verticali e anche obliqui, spesso aggiornati nelle componenti tecnologiche ma dove è sempre prevalente la straordinaria abilità manuale. 

I tessili realizzati oggi in Sardegna conservano intatto il carattere peculiare, che è il cuore dell’identità artigianale isolana, ma si propongono in forme, modelli e materiali nuovi che gli conferiscono una forte e decisa personalità moderna.