Tu sei qui

Gioielli

  • Originale pendente in argento, dalla forma astratta e suggestiva, ottenuta facendo fondere il metallo sopra un frammento di lino sfilato e ricamato.

  • I preziosi ed importanti anelli sono realizzati con lavorazione a filigrana e originale finitura satinata, con castoni in pietre preziose e diversa foggia, a cupola e a fascia.

  • Originale ed esclusivo, l'importante anello con la figura della civetta è realizzato in corallo sardo abilmente scolpito e incastonato con ricca montatura sagomata in oro giallo.

  • Il ciondolo in argento è una preziosa miniatura della maschera Su Boe distintiva del suggestivo carnevale di Ottana, fedele alle forme e agli ornati dell'originale nella descrizione dei minuziosi particolari decorativi.

  • Il bracciale a fascia con forme minimali e pulite riprende arcaiche suggestioni della cultura nuragica negli elementi a forma di ascia lavorati con estro originale esaltando il suggestivo contrasto tra il freddo bagliore dell’argento e la calda suggestione della pasta di sughero.

Il settore

La filigrana è ancora oggi la tecnica decisamente più impiegata nell'oreficeria sarda ed è quella che conferisce un preciso carattere identitario alle produzioni locali, grazie soprattutto all'altissimo virtuosismo raggiunto dagli artigiani nel suo impiego.

A questa si sono nel tempo aggiunte nuove tecniche e nuove sperimentazioni, con esiti di grande suggestione e interesse.

Esperienze e percorsi che pur ripercorrendo con rinnovato interesse gli esiti della grande tradizione orafa isolana, si aprono ad audaci e interessanti contaminazioni, seguendo istanze vicine al più moderno design.

Un patrimonio locale, un valore aggiunto, che accostato alla ricerca di forme nuove, pur ricche del ricordo della tradizione, ha condotto gli artigiani a realizzare delle collezioni assolutamente moderne, arricchendo di nuova linfa un patrimonio di conoscenza e manualità.