Tu sei qui

Gioielli

  • Lavorati con pregio artigianale, il girocollo ed i preziosi ciondoli in argento e oro riportano le forme di pesci stilizzati con segno grafico e stile distintivo della produzione contemporanea ed artistica dell’orafo.

  • Collier in argento caratterizzato da elementi dalla forma di serpantelli dalla lavorazione manuale in filigrana, realizzati in varie lunghezze e forme, che conferiscono al gioiello eleganza e leggerezza.

  • La collana raccoglie un pregiato racconto, un attimo scolpito su una conchiglia: un'anziana signora guarda senza attesa dalla sua finestra.

  • Disegnano la foglia del mirto gli eleganti orecchini in argento alleggeriti e movimentati nella forma plastica dalle piccole perle pendenti in pietra dura.

  • Bracciale in argento e tessuto. Il gioiello costituito da elementi nel tipico tessuto delle bisacce, ed elementi in argento realizzati con la tecnica a fusione, fa parte della linea Terlarzu che unisce la tradizione orafa alla tradizione tessile.

Il settore

La filigrana è ancora oggi la tecnica decisamente più impiegata nell'oreficeria sarda ed è quella che conferisce un preciso carattere identitario alle produzioni locali, grazie soprattutto all'altissimo virtuosismo raggiunto dagli artigiani nel suo impiego.
A questa si sono nel tempo aggiunte nuove tecniche e nuove sperimentazioni, con esiti di grande suggestione e interesse.
Esperienze e percorsi che pur ripercorrendo con rinnovato interesse gli esiti della grande tradizione orafa isolana, si aprono ad audaci e interessanti contaminazioni, seguendo istanze vicine al più moderno design.
Un patrimonio locale, un valore aggiunto, che accostato alla ricerca di forme nuove, pur ricche del ricordo della tradizione, ha condotto gli artigiani a realizzare delle collezioni assolutamente moderne, arricchendo di nuova linfa un patrimonio di conoscenza e manualità.