Tu sei qui

Gioielli

  • Riprende i gioielli della tradizione orafa locale l'elegante anello con importante castone in corallo lavorato con taglio cabochon. Realizzato con tecniche orafe e taglio del corallo esclusivamente artigianale, è proposto con soluzioni decorative sempre differenti.

  • Originale anello a fascia, caratterizzato dalla colorazione rosata del metallo. La forma irregolare è enfatizzata e impreziosita dalle decorazioni in filigrana, richiamo ad una tradizione orafa ricca di spunti tecnici e creativi.

  • Sul rametto di corallo nel prezioso pendente si ancorano in posizione dinamica le raffinate figure dei cavallucci marini, in argento brunito, in una composizione fluttuante tra sottili alghe in lamina d'oro.

  • Riprende con esemplare precisione tecnica la foggia dei preziosi orecchini a palia, caratteristici della tradizione orafa del campidano.

  • Il ciondolo Coricheddos s'ispira ai tipici dolci delle feste a forma di cuore della ricca tradizione dolciaria del nuorese.

Il settore

La filigrana è ancora oggi la tecnica decisamente più impiegata nell'oreficeria sarda ed è quella che conferisce un preciso carattere identitario alle produzioni locali, grazie soprattutto all'altissimo virtuosismo raggiunto dagli artigiani nel suo impiego.

A questa si sono nel tempo aggiunte nuove tecniche e nuove sperimentazioni, con esiti di grande suggestione e interesse.

Esperienze e percorsi che pur ripercorrendo con rinnovato interesse gli esiti della grande tradizione orafa isolana, si aprono ad audaci e interessanti contaminazioni, seguendo istanze vicine al più moderno design.

Un patrimonio locale, un valore aggiunto, che accostato alla ricerca di forme nuove, pur ricche del ricordo della tradizione, ha condotto gli artigiani a realizzare delle collezioni assolutamente moderne, arricchendo di nuova linfa un patrimonio di conoscenza e manualità.