Tu sei qui

  • Runner da tavola con ordito in cotone e trama in lino realizzato al telaio manuale. L’oggetto è caratterizzato dalla lavorazione a pibiones delle due fasce laterali, che riprende il motivo a catenella della tradizione tessile sarda e dalla rifinitura con orlo a giorno.

  • Ha linee essenziali la poltroncina SU, con seduta e schienale in legno e struttura in ferro verniciato, impreziosite da cuscini rimovibili realizzati con tessiture manuali in collaborazione con il laboratorio artigianale Su Trobasciu di Mogoro.

  • L'elegante grande scialle nero riprende il modello con lunghe frange della tradizione sarda in una nuova interpretazione pulita in velluto liscio di elevato pregio estetico e di manifattura.

  • Ispirati nelle sensibili forme ludiche ai cavalli a dondolo in legno dipinto, le piccole sculture in ceramica si caratterizzano per la pregiata sintesi stilistica enfatizzata dalla smaltatura piena e monocromatica, arricchita da pochi elementi in tessuto, cuoio e foglia d'oro.

  • Piccole sculture in bronzo su base in legno, riproduzioni delle testimonianze archeologiche del periodo nuragico. Con funzione simbolica e votiva, rappresentano capi tribù, capi religiosi, arcieri e guerrieri nelle diverse tipologie.

Artigiani