Tu sei qui

  • Centrotavola con bordi ondulati e con il motivo tradizionale delle pavoncelle decorate a pennello con tecnica sfumata, nelle tonalità verde acquamarina su fondo bianco smaltato ed inciso.

  • La dinamica composizione geometrica del tappeto elabora uno dei moduli più antichi della tessitura ed in generale dell'espressione creativa e culturale in Sardegna, il triangolo, nelle due versioni con la punta rivolta verso l’alto e rovesciata verso il basso, simbolo di divinità maschile e femmi

  • Si dispone in più forme compositive l’elegante antipastiera in ceramica smaltata bianca e decorata con il motivo del corallo. Il contenitore centrale con coperchio, nato come risottiera, suggerisce l’ulteriore ed originale utilizzo degli elementi coordinati come piatti da servizio.

  • Pendente in argento con raffinata lavorazione di intrecci di stelle in filigrana e perle, ispirata alle raffinate suggestioni delle fioriture dei parchi cittadini, in particolare della città di Lugano.

  • Un’originale serie di Croci accuratamente modellate e decorate a mano dall’artista che ne ha stilizzato le forme, proponendole in diverse varianti e decorazioni dalle cromie sofisticate impreziosite dalle decorazioni in oro zecchino.

Artigiani