Tu sei qui

  • La forma stilizzata di un piccolo pesce caratterizza il ciondolo in argento, guarnito con perle barocche, pietra idrotermale e radice di rubino. Realizzato su lastra d'argento incisa, è impreziosita da elementi in filigrana e da decorazioni in oro.
     

  • Il motivo della tradizione con fiori e rombi, su pistoccu, è realizzato in delicato accostamento di rosa su fondo neutro nel tappeto con tessitura artigianale a rilievo con tecnica a pibiones.

  • Il muflone, animale simbolico della fauna isolana, è raffigurato nella sua carismatica eleganza nella maschera in cuoio dipinto, con l'aggiunta del decoro frontale ripreso dalle maschere del rinomato carnevale della tradizione locale.

  • Appartiene alla linea Romanica il contenitore in ceramica caratterizzato dalla ricercata forma e dall’elegante decorazione geometrica che riprende, con sapiente gusto contemporaneo, la bicromia bianca e nera dell’architettura romanica isolana.

  • Dalla passione e dallo studio della tradizione isolana nascono le figure ispirate alle maschere del carnevale barbaricino: Mamuthones, Boes e Merdules, modellati con arte e resi ancora più espressivi attraverso la colorazione scura per riduzione a contatto con la legna, sono realizzati con stampo

Artigiani